REFERENDUM POPOLARE AI SENSI DELL’ART. 138, SECONDO COMMA, DELLA COSTITUZIONE DEL 29 MARZO 2020

In vista del referendum popolare indetto per il prossimo 29 marzo 2020 si comunica quanto segue:

GLI ELETTORI RESIDENTI ALL’ESTERO potranno esercitare il DIRITTO DI VOTO IN ITALIA facendo pervenire entro il giorno 08/02/2020 all’Ufficio Consolare operante nella circoscrizione di residenza il modello reperibile in via informatica sul sito del proprio ufficio consolare e sul sito www.esteri.it
L’eventuale richieste di opzione sottoscritte in occasione di rpecedenti consultazioni elettorali politiche o referendarie sono da ritenersi non più effettive.

Contenuto inserito il 04/02/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità